Author Topic: Ciao a tutti  (Read 1978 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline bububu

  • Newbie
  • *
  • Posts: 5
Ciao a tutti
« on: June 15, 2011, 12:11:57 PM »
Come da titolo del topic mi presento: mi chiamo Guido e sono un ragazzo che si sta avvicinando (per adesso solamente con la fantasia) alla classe Mini. Ho fatto per parecchi anni derive e sono sempre rimasto affascinato da questa barca un pò da pazzi, timonata spesso e volentieri da altrettanti timonieri pazzi (senza offesa per nessuno eh!). Inizio la mia avventura nel forum facendo una domanda che probabilmente a molti di voi farà sorridere.

Avrei in mente di qui ad un paio d'anni di comprare un Mini (serie) ed attrezzarlo per piccole spartane crociere nel Mediterraneo. Come funzionalità e vivibilità mi piace molto il "Te Salt" (c'è già un topic a riguardo aperto giusto qualche giorno fa). Visto che però mi piace molto complicarmi le cose la mia idea era comprare un serie usato non all'ultimo grido (ma con linee già più contemporanee rispetto al "Te Salt") ed "attrezzarlo" in maniera spartana per crociere in solitario per Corsica/Sardegna etc...

Contando che la manualità non mi manca ma l'esperienza nell'arredare interni di barche è pari a 0 volevo chiedere un vostro parere. Mi accontenterei di un "tavolo" da carteggio, un'amaca appesa per dormire, fornello + lavello (wc chimico a richiesta :D).

Difficoltà di realizzazione?

Buona giornata a tutti e grazie

Offline STEFANO

  • Sr. Member
  • ****
  • Posts: 401
Re: Ciao a tutti
« Reply #1 on: June 15, 2011, 13:14:01 PM »
Forse stai chiedendo alle persone sbagliate.Il minista tipo dorme sulle vele o nella "banette"predisposta allo scopo,non usa il tavolo da carteggio ,spesso non porta il fornello o si accontenta di un bollitore per scaldare l'acqua......

Offline bububu

  • Newbie
  • *
  • Posts: 5
Re: Ciao a tutti
« Reply #2 on: June 15, 2011, 19:05:02 PM »
Forse stai chiedendo alle persone sbagliate.Il minista tipo dorme sulle vele o nella "banette"predisposta allo scopo,non usa il tavolo da carteggio ,spesso non porta il fornello o si accontenta di un bollitore per scaldare l'acqua......

Ho scritto qui perchè la barca che vorrei modificare è un Mini. Non penso poi che tutti usino un Mini per regatare e basta, speravo di trovare qualcuno che non "si accontenti di un bollitore per scaldare l'acqua".

Le mie domande erano riguardo alla fattibilità del lavoro, dai materiali che potrebbero essere utilizzati e sapere se qualcun'altro si era cimentato nell'impresa :)


Offline AlfreDOC

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 121
    • Mental trainig, Coaching and Mentoring
Re: Ciao a tutti
« Reply #3 on: June 15, 2011, 21:51:27 PM »
Ciao bububu,
ho esperienza di Mini e ho esperienza di altre barche, modificare un Mini per renderlo più vivibile è una cosa abbastanza fattibile ma devi pensare che l'interno di un mini è decisamente ....direi sacrificato, (anche di un serie) rispetto ad una barca simile ma da crociera (che normalmente è almeno un mt più lungo (se pensi di fare dell'altura).

Mi permetto di fare al tuo posto due considerazioni :
1- ho un budget ristretto (10/15.000), la barca la uso solo per la crociera, mi piace andare veloce, ma vorrei un minimo di comodità, forse un monotipo come un J24 o un Surprise usati fanno al caso tuo e al limite ti permetterebbero di fare le regate di circolo, di classe no perchè le barche monotipo che fanno le regate di classe sono trattate differentemente (fuori dall'acqua, vele nuove -tante-, alberi nuovi ecc)
2-  ho un budget ristretto (25.000), ho intenzione di fare regate nella classe Mini, uso tutto il mio tempo/soldi per ottimizzare, aggiornare e conoscere la mia barca, le "crociere" mi servono per allenarmi, al posto del Wc chimico (che puzza) uso il buiolo, mi cerco una fidanzata che sopporti (per amore) tutto ciò, allora sei pronto per entrare nel FANTASTICO mondo dei Mini ;-)

Alfredo

Offline isi

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 55
Re: Ciao a tutti
« Reply #4 on: June 15, 2011, 21:58:34 PM »
se vuoi un idea di come sia un mini da "crociera" vai sul sito transat.pl li troverai alcune foto di un mini adattato alla crociera con wc, lavello..

Offline isi

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 55
Re: Ciao a tutti
« Reply #5 on: June 15, 2011, 21:59:38 PM »
se vuoi un idea di come sia un mini da "crociera" vai sul sito transat.pl li troverai alcune foto di un mini adattato alla crociera con wc, lavello...

Offline bububu

  • Newbie
  • *
  • Posts: 5
Re: Ciao a tutti
« Reply #6 on: June 15, 2011, 22:14:00 PM »
Ciao bububu,
ho esperienza di Mini e ho esperienza di altre barche, modificare un Mini per renderlo più vivibile è una cosa abbastanza fattibile ma devi pensare che l'interno di un mini è decisamente ....direi sacrificato, (anche di un serie) rispetto ad una barca simile ma da crociera (che normalmente è almeno un mt più lungo (se pensi di fare dell'altura).

Mi permetto di fare al tuo posto due considerazioni :
1- ho un budget ristretto (10/15.000), la barca la uso solo per la crociera, mi piace andare veloce, ma vorrei un minimo di comodità, forse un monotipo come un J24 o un Surprise usati fanno al caso tuo e al limite ti permetterebbero di fare le regate di circolo, di classe no perchè le barche monotipo che fanno le regate di classe sono trattate differentemente (fuori dall'acqua, vele nuove -tante-, alberi nuovi ecc)
2-  ho un budget ristretto (25.000), ho intenzione di fare regate nella classe Mini, uso tutto il mio tempo/soldi per ottimizzare, aggiornare e conoscere la mia barca, le "crociere" mi servono per allenarmi, al posto del Wc chimico (che puzza) uso il buiolo, mi cerco una fidanzata che sopporti (per amore) tutto ciò, allora sei pronto per entrare nel FANTASTICO mondo dei Mini ;-)

Alfredo

Il problema è che sono a metà strada tra le due opzioni. Essendo ancora solamente un'idea non ho ancora capito cosa voglio veramente. Quello che avevo pensato era creare una barca di base performante (arrivo dalle derive: mi piace divertirmi) per fare regate saltuariamente e far traversate in tranquillità anche in solitario nel mediterraneo (dove la troviamo una barca di 6mt e mezzo adatta anche a far l'atlantico che si possa facilmente gestire da soli?).

L' "arredamento" (se così lo vogliamo chiamare) lo volevo fare solo per rendere meno spartane le traversate. Fossi alla ricerca della comodità, degli asciugamani e della tv al plasma sò benissimo che dovrei rivolgermi ad un altro tipo di imbarcazione :)

Ti ringrazio comunque per le considerazioni che hai fatto, le condivido pienamente.

Grazie anche a "isi" per il link!

Offline Maurizio Carlo

  • Newbie
  • *
  • Posts: 4
Re: Ciao a tutti
« Reply #7 on: August 28, 2011, 23:25:44 PM »
Buonasera a tutti, sono Maurizio ho 58 anni e vivo in Sardegna. Quando si parla di vela mi viene la pelle d'oca.voi mi capite..
La mia prima barca è stata un Samourai CNSO da 7,40 ,non la dimenticherò mai.Poi ho avuto uno Sciacchetra Barberis da 8 mt, e dopo una pausa di 10 anni ho avuto un comet 303. Nel 2007 ho venduto la barca e da quel momento nella mia vita si è creato un vuoto. Anche la famiglia è cambiata, mia figlia ormai è indipendente e mia moglie ex velista( di samourai),ha una gran paura del vento e della bolina.
A questo punto sto riconsiderando il tutto, nel senso che invece di pensare ad un cabinato da 36/40 piedi difficile da condurre in solitario (come piace a me),costoso e probabilmente più usato col motore che con la vela, avrei pensato di tornare alle origini (quello che mi ha dato il Samourai non lo avuto più.
A questo punto ho bisogno del vostro prezioso aiuto,sopratutto di qualcuno che sta in Sardegna :se ci siete per favore contattatemi.
I quesiti sono i seguenti: Posso pensare di riprendere con un Minitransat o è pura follia? Cosa vuol dire Pogo 1 o 2 o altre sigle? Pensate che la mia età e la mia poca prestanza fisica possano essere un limite?
A cosa mi serve la barca: uscite giornaliere nel golfo di Alghero,qualche regata a vele bianche fuori stazza e in solitario (e quasi impossibile ai giorni d'oggi trovare equipaggio) , ore e ore di veleggiate con poco o con molto vento. Non ho bisogno di alcun confort, perchè questi ultimi costano,pesano e si rompono con facilità.
 M
 

Offline pplatone

  • Newbie
  • *
  • Posts: 18
Re: Ciao a tutti
« Reply #8 on: August 28, 2011, 23:35:07 PM »
Caro bububu, ho una bellissima barca canadese di 8,50 mt super attrezzata per crociere di qualsisi tipo, comodissima e di bel aspetto e ti costa meno di un mini usato, te la consiglio....Windward 850 una meraviglia, pensaci.
Se no un amico vende un bellissimo tiptop, ma li devi scannare!!!
Un saluto Piero